Shopping: foglietto illustrativo

Shopping è un analgesico a base di carta di credito e oggetti di vario consumo. 
Grazie ad esso disturbi di varia origine e natura quali depressione, noia, solitudine, frustrazione e tristezza possono essere combattuti. Shopping può fornire anche un aiuto nel trattamento sintomatico della sindrome da sofferenza per abbandono
Il principio attivo "oggetti di vario consumo", rientra nelle seguenti categorie: scarpe, vestiti, suppellettili per la casa, profumi, creme per il corpo, cosmetici e smalti.
Il suo effetto è di ridurre la tristezza e creare nel paziente uno stato, seppur momentaneo, di euforia, dato dalla soddisfazione di possedere oggetti nuovi e sfruttabili poiché agisce su quella particolare area del cervello della donna legata al bisogno di sentirsi bella e glamour. 
Lo shopping deve essere assunto con cautela da donne che non posseggano un lauto conto in banca o una carta di credito illimitata. In tutti gli altri pazienti lo shopping ha un buon livello di tollerabilità.


Poiché non mi sognerei mai di consigliarvi un analgesico senza prima averlo provato, oggi ne ho assunto per voi (ma soltanto per voi) una piccola dose e devo dire che funziona! Niente sensi di colpa per aver speso capitali che non mi posso permettere ma solo una fugace gioia legata al possesso di un paio di tronchetti da indossare il prima possibile!

Commenti

Claudia ha detto…
ahahuahuhuahau..bellissime!!!! :D
MariaSole ha detto…
bella cara! eccezionale! azzeccatissimo, te lo dice una che compra scarpe a tre paia alla volta! da ridere perchè ogni donna ha il suo targetdi oggetti di vario consumo ...credo anche che si trasmetta per via genetica di madre in figlia! applausi!
EvaQ. ha detto…
Io so di essere messa male quando mi piace tutto e compro tutto,anche cose che poi arrivi a casa e le chiudi nell'armadio per l'eternità...
ClarinetteM ha detto…
Macchemeraviglia! *_____*
I miei complimenti per il gusto eccezionale. U.U
CosmoGirl ha detto…
Grazie ragazze! Mi fa molto piacere che vi piacciano! :D
Discorrendo ha detto…
Post stupendo! E troppo vero!
CosmoGirl ha detto…
Grazie! :)

Post popolari in questo blog

L'uomo che non ci ama

Se ti lascia andare via

Il Narcisista