San Valentino

E anche quest'anno sta arrivando San Valentino e io non potevo esimermi dal parlarne, quale festa si addice di più a questo blog?
In tutto il mondo, si festeggia l'Amore, questo magnifico sentimento in grado di regalarci emozioni uniche e irripetibili. Nel bene e nel male, aggiungerei io!
Questa festa è di certo una delle più controverse. Il modo in cui la viviamo varia al variare degli eventi nella nostra vita sentimentale.
Se siamo felicemente innamorate e abbiamo qualcuno che ci riempirà di cioccolatini il 14 febbraio, considereremo San Valentino un giorno meraviglioso. Saremo raggianti e sprizzeremo cuori da tutti i pori saltellando allegramente qua e là (magari anche una versione meno idiota!).
Se invece siamo single o peggio abbiamo appena interrotto una relazione, se ci sentiamo ferite o se stiamo soffrendo, il giorno di San Valentino saremo incazzate come dei cani a cui hanno appena levato l'osso. Ci aggireremo per le strade emettendo terribili grugniti pronte ad azzannare alla gola il primo mal capitato che osi augurarci “Buon San Valentino”.
“Buon San Valentino un cazzo!” risponderemo e pregheremo in più lingue che questa orribile giornata termini al più presto senza spargimenti di sangue.

Se siete in coppia














Ognuno sceglie di festeggiare come meglio gli pare ma io vorrei suggerirvi un evento particolare che mi ha molto colpito. Verona in love.
La romantica città di Verona, nelle giornate del 12, 13 e 14 febbraio, si trasforma in un gigantesco cuore e propone numerosi eventi tutti a tema, alcuni dei quali riguardanti Romeo e Giulietta, protagonisti in quel di Verona di una delle storie più romantiche che siano state mai scritte.
Sul sito trovate anche svariati ristoranti che propongono menù per l'occasione a prezzi accessibili. Cenando in uno di questi ristoranti potrete anche partecipare al concorso “2 cuori a tavola”, per le info andate qui.

Se Verona per voi è troppo lontana, come alternativa vi consiglio una romantica cenetta a casa
San Valentino quest'anno cade di lunedì, quindi sia che lo festeggiate domenica sera o lunedì sera avrete tutto il tempo di preparare ricette particolari e un po' “piccanti”, come questo dolce davvero intrigante proposto da Roba Da Donne.
Potrete inoltre preparare l'ambiente con intime candele e romantiche decorazione sulla tavola (sul web troverete un sacco di suggerimenti per sbizzarrirvi). 
L'atmosfera che creerete contribuirà a creare un ambiente rilassato e accogliente in preparazione della serata che verrà.
E qui chiudo che ho già detto abbastanza!


Se siete single.










Se invece pensate che Giulietta è stata una cogliona a trangugiarsi il veleno e odiate tutto ciò che gira intorno alla tragedia (chiamiamo le cose con il loro nome!) di Romeo e Giulietta  vi consiglio caldamente di stare lontani da Verona in quei giorni. Se abitate lì prendetevi dei giorni di ferie e andate fuori città.

Consigli di sopravvivenza:

1) Fatevi un regalo. A dispetto di tutte quelle fidanzate che si devono tenere quello che gli arriva mentre voi ve lo potete scegliere come più vi piace!
2) Evitate categoricamente incontri virtuali o reali con il vostro ex. So che la malinconia potrebbe indurvi a riesumare "l'ultimo cadavere" ma sappiate che l'unico risultato sarà quello di deprimervi ancora di più, o peggio di ricevere spiacevoli notizie del tipo “Stasera esco con la mia nuova ragazza”. In questo caso la strage sarebbe assicurata!
3) Organizzatevi la serata con le amiche. Uscite a bere e a ballare, che diamine, non avrete l'amore ma almeno avrete il divertimento! Si organizzano un sacco di serate per single il giorno di San Valentino e questo ha un importante vantaggio da non sottovalutare: tutti gli uomini che sono lì molto probabilmente sono single! Ho detto tutto.
4) Se proprio non riuscite a organizzare la serata fuori, preparatevi un piano di battaglia casalingo
- Bottiglia di spumante, perché stasera festeggiate la libertà!
- Film del genere Chick Lit che vi farà sentire che non siete sole.
- E tanta tanta cioccolata, che si sa, è un ottimo surrogato del sesso!

Buon San Valentino a tutte....ops scusate!

Commenti

Robilandia ha detto…
che film mi consigli? mi dai qualche titolo? :)
la fenice ha detto…
un film anche per me!
Lolly ha detto…
Ahahah! Troppo bellooooo!
6 veramente fantastica, bele dritte e consigli.

Bacione
Eva ha detto…
E un bagno bollente prima di mettere in pratica il tuo elenco!
Robilandia ha detto…
per fortuna il 14 è di lunedì, mi sa che mi guardo il GF+gialappa's! risate garantite!
Finalmentemamma ha detto…
io a s valentino ho la visita dalla pediatra, mio marito lavora e alla sera abbiamo il coro..quindi niente di romantico in vista!!!!vale lo stesso dire che comunque sono felice così?!
Insight ha detto…
una situazione simile a quella di finalmentemamma. Festeggiare San Valentino coi pargoli mi sembra... buh? Noi festeggiamo in pompa magna l'anniversario di matrimonio, come dire "siamo oltre".
Lo smiley che sorride si fa così: :) ?
CosmoGirl ha detto…
Ottimo il bagno bollente!
Come film consiglio:
"La verità è che non gli piaci abbastanza"
"Il club delle prime mogli", l'intramontabile Bridget Jones
"Sex and the City" sia serie tv che film
"Orgoglio e pregiudizio"
"Il diavolo veste prada"
"I love shopping"

@Finalmentemamma: certo che vale! La cosa importante è che tu sia felice, il resto è convenzione!

@Insight: vedi sopra! e...sì si fa così :)!!
Redazione ha detto…
Consiglio sui film:
- La rivincita delle bionde
- Alta fedeltà (per un'incursione nella versione maschile della chick lit)
- Il matrimonio del mio migliore amico
- Thelma & Louise (per chi è un po' incazzata)
- L'amore non va in vacanza
- Scrivimi una canzone
- ...e ovviamente l'intramontabile LOVE ACTUALLY!
F.L.A. ha detto…
Prima o poi mi farai morire dal ridere!!! La foto di Cupido spiaccicato mi ha fatto sbellicare!!!
Un bacioneee
CosmoGirl ha detto…
@Redazione: ottimi film davvero, mi tengo l'elenco per le serate "down" (vedi folletto!!) Baciiii

@F.L.A.: hahahahahaha grazie!! Sono felice che ti piaccia il mio macabro senso dell'umorismo!! Bacioni!

Post popolari in questo blog

L'uomo che non ci ama

Se ti lascia andare via

Il Narcisista