Chiodo scaccia chiodo?

Quando una relazione finisce e noi ci troviamo nuovamente single, si affollano intorno a noi amici che ci vogliono presentare un nuovo ragazzo o persone che ci esortano a cercare qualcuno che ci faccia dimenticare le nostre pene d’amore.
Forse può capitare che in momenti di particolare sofferenza si abbia bisogno di affetto, attenzioni o anche solo di un’iniezione di autostima ma sarà vero poi che chiodo scaccia chiodo?
Oppure può esistere un lasso di tempo, che io definirei “periodo refrattario”, in cui ogni ulteriore stimolazione sentimentale può generare fastidio o addirittura dolore?
Può capitare che dopo la fine di un amore intenso e travolgente, che ci ha lasciato senza energie o addirittura senza speranze, si senta l’esigenza di stare soli.
Più che un’esigenza diventa quasi un rifiuto verso qualsiasi forma di sentimentalismo o anche solo contatto da parte del genere maschile. Come se anche solo un’attenzione da parte di un uomo generasse un fastidio tale da indurci a ritrarci.
Potrebbe fare paura. Se siamo donne sentimentalmente predisposte a donare e ricevere amore, potremmo arrivare al punto di chiederci cosa diavolo ci stia succedendo. Potremmo temere di essere state irrimediabilmente danneggiate dalla nostra ultima relazione.
Io non credo che sia così. 
Credo che sia una fase, un giusto periodo di "lutto" che dobbiamo attraversare. 
Forse il nostro ex è ancora tra i nostri pensieri ma siamo abbastanza forti da non aver bisogno di cercare conforto altrove. Così lasciamo che il tempo passi come deve passare. Pensiamo a noi, a ritrovare noi stesse e il nostro equilibrio e non ci sentiamo pronte per accettare un’altra persona nella nostra vita.
Il punto cruciale, infatti, sta qui. Essere pronte.
In questa fase, probabilmente, ogni altro contatto sarebbe solo un ripiego, un surrogato, una mano tesa per rialzarci. Niente di più.
Non spaventiamoci se quando un uomo si avvicina a noi, ci viene da pensare “Che cavolo vuoi da me, vattene!”
Si tratta di un periodo in ritirata, un momento in cui ci stiamo leccando le ferite e non siamo in grado di ricevere altri stimoli che andrebbero a coinvolgere quella sfera di emozioni ancora troppo fragili per mettersi in gioco
E’ come se i nostri sentimenti ci stessero chiedendo un periodo di stand by, un lasso di tempo in cui ricaricarsi prima di aprirsi di nuovo al mondo.
Forse abbiamo dato troppo di noi stesse, forse abbiamo sofferto, forse abbiamo permesso troppo.
Dobbiamo aspettare di essere pronte, di nuovo pronte ad amare o anche solo a permettere che qualcuno entri a piccoli passi nella nostra vita.
Fino ad allora, evitiamo di infilarci un altro inutile chiodo nel cuore!

Commenti

Amaranta Buendia ha detto…
Attualmente in questa fase! Mi sento con qualcuno per un periodo, virtualmente magari, mi faccio coccolare via sms e poi quando arriva il fatidico appuntamento.... Piuttosto che andarci mi ammalo e tiro il pacco all'ultimo irrimediabilmente!!!! xD Ma penso, anzi sento
che il periodo sta finendo! ;)
Charlie68g ha detto…
Senza contare che questa storia del chiodo scaccia chiodo rischia di far soffrire delle persone che non centrano nulla e non si meritano un amore non corrisposto
Amaranta Buendia ha detto…
Quello senz'altro. Un po' di tempo fa ho preso a uscire con uno, per divertimento, sperando che il chiodo funzionasse. Dopo un po' mi sono resa conto che stavo diventando una stronza e che lo avrei fatto stare così come il mio "ex" ha fatto stare me. Da quel momento ho smesso con gli appuntamenti, troppa paura di far soffrire gli altri esattamente come ho sofferto io, non potrei tollerarlo. Però appunto, quando sei pronta te ne rendi conto =)
Aliღ ha detto…
Sto aspettando di essere pronta, non so quanto ci vorrà, ma mi godo un po' di sano egoismo. I miei complimenti per il post!
Redazione ha detto…
Chiodo scaccia chiodo: verissimo!
FF è stato il mio chiodo e ora non potrei vivere senza di lui. E' arrivato in un momento in cui disprezzavo il genere umano e ora sono una ragazza felice.
Secondo me quindi funziona...
Alamuna ha detto…
Sono d'accordo sul "periodo refrattario", è una cosa naturale quando finisce una storia che è stata più o meno importante o che ci ha lasciato una traccia dentro. Non siamo dei robot senza cuore, anche l'anima sanguina come le ferite della pelle... c'è bisogno del giusto tempo per "guarire". E comunque, il chiodo scaccia chiodo è molto soggettivo. A volte funziona (vedi testimonianza di Redazione), a volte no... e io in generale credo che venga tutto più che naturale: quando saremo pronte a conoscere altre persone e a uscire dal nostro guscio, lo sentiremo dentro, senza forzature. Verrà tutto spontaneo!

Ciao! :)
Francescast.84 ha detto…
la penso esattamente come te, oguno poi reagisce alla fine di un amore come meglio crede, c'è chi si lascia e dopo un mese ha già un'altra storia e chi per riprendersi ci mette anche 2/3 anni (credimi di gente così ne ho conosciuta) ... non credo al chiodo scaccia chiodo perchè a essere prese in giro sarebbero più persone contemporaneamente ...
basterebbe lasciarsi trascinare dalla corrente e dagli eventi, il tempo fa tutto da se e sistema ogni cosa al punto che, quando meno te l'aspetti già sei pronta per inoltrarti nuovamente verso il nuovo. :)
AndreaAroundThePop ha detto…
Ciao!
Ti ho dato un premio, un piccolo riconoscimento. Per vedere di cosa si tratta passa da me :)

Un abbraccio...
Alamuna ha detto…
Ciao!
Volevo comunicarti che c'è una sorpresa per te sul mio blog ;)!
www.improvvisamenteungiorno.blogspot.com!

:)
Ciao, ho premiato il tuo blog... Passa da me per vedere di che si tratta! Ciao e complimenti per il blog!! =)
la fenice ha detto…
ciao!!! c'è un premio per te sul mio blog!!! =D ti aspetto!
CosmoGirl ha detto…
@Amaranta: sono davvero contenta che questo periodo stia finendo, è come una rinascita, come prendere una boccata d'aria dopo una lunga apnea. In bocca al lupo!

@Charlie68g: eh sì, è brutto quando il chiodo sei tu, soprattutto se tu speravi di essere qualcosa di più...

@Ali: grazie dei complimenti! E' un periodo strano sicuramente ma hai i suo vantaggi! ;)

@Redazione: che bello, sei la dimostrazione che ci sono sempre delle eccezioni! Ma soprattutto è bello che lui ti abbia aiutato a riacquistare fiducia nel genere umano...è una rarità!

@Alamuna: hai ragione, non si può far altro che aspettare...

@lafenice: sono passata, grazie infinite!!
Anonimo ha detto…
Che dire......................
chiodo scaccia chiodo, ma con i chiodi qualcuno è stato messo in croce..................
CosmoGirl ha detto…
Eh già...ai chiodi bisogna stare attenti!! ;)

Post popolari in questo blog

L'uomo che non ci ama

Se ti lascia andare via

Il Narcisista