L'Anima Gemella

Anima Gemella: quell’essere mitologico di cui tutti parlano ma che nessuno ha mai visto.

Sull’anima gemella si dicono un sacco di cose e soprattutto in essa si ripongono molte aspettative, spesso del tutto disattese.
Secondo la mitologia gli dei, per gelosia, separarono gli esseri umani in due e noi ora siamo destinati a cercare quella che originariamente era la nostra metà, l’essere che ci completa, l’altra metà della mela di cui parla Platone. C’è chi crede che dipenda tutto dal Karma, chi invece dalle posizioni planetarie al momento della nascita.
La domanda è:  l’Anima Gemella è qualcosa di razionale o di irrazionale? Si tratta di una sensazione ancestrale di appartenenza, anche a dispetto delle differenze caratteriali o è la risposta perfetta ai nostri desideri e alle nostre aspettative?
Il presupposto fondamentale non può che essere un amore forte e travolgente, di quelli che non puoi controllare, che non porta necessariamente a fare chissà quali follie ma che non c’è modo di ignorare. 
La nostra vita si piega al suo volere e noi non possiamo fare altro che adeguarci. 
Tutte quelle relazioni che nascono del tipo “toh però guarda, lui non mi piace un granché, però potrebbe essere un bravo padre” oppure “non è scattata la scintilla ma magari col tempo, del resto guarda com’è dolce con me” o ancora “tutti quelli che ho incontrato finora erano stronzi, lui invece sembra così onesto”, ecco a me puzzano tanto di ripiego e poco profumano della fragranza dell’Amore Vero.
L’amore non è un sentimento facile da vivere, nessuno ha mai detto che lo sia, anzi i migliori scrittori, poeti e musicisti sono passati alla storia grazie a ciò che hanno prodotto a causa delle pene d’amore. Quindi, secondo me, è fuorviante pensare che stare bene con una persona automaticamente significhi che quella è la nostra anima gemella. A parer mio ci vuole molto ma molto di più.

Detto questo, date un’occhiata a questo sondaggio (preparato dall'agenzia matrimoniale online Parship.it) e a ciò che i single hanno messo nella classifica delle prime 10 qualità che deve possedere la cosiddetta “anima gemella”.


Sull’armonia, la comprensione e l’allegria mi trovo abbastanza d’accordo, il mondo è già abbastanza difficile di per sé. Ma cose come “presentabilità”, “stile” e “istruzione” mi lasciano un po’ perplessa e mi sanno di scelta a tavolino.
E voi cosa ne pensate? Secondo voi esiste l’anima gemella? Se sì, quali caratteristiche vi fanno dire “E’ Lui!” o “E’ Lei!”?

Commenti

Filippo ha detto…
Tre quarti delle mie poesie sono nate da genitori quali sofferenza, dolore, delusione e illusione, a loro volta figli di persone di cui ero forse innamorato.. o forse ero semplicemente cieco.

Forse in quelle relazioni ho sempre visto una faccia dell'amore, e alcune di quelle persone mi hanno anche fatto pensare "Eccola la mia anima gemella".
Io aspetto ancora un amore da favola, ma non saprei dire come dev'essere né cosa dovrebbe procurare. L'amore è così mutevole nelle sue infinite forme che difficile sarebbe rappresentarlo.
Cito dalla Bibba un brano di San Paolo (dalla prima lettera ai Corinzi) sulla misericordia di Dio, trasformato in Amore che si presta benissimo secondo me:

"L'amore è paziente, l'amore è benevolo; l'amore non invidia, non si vanta, non si gonfia, non si comporta in modo sconveniente, non cerca il proprio interesse, non s'inasprisce, non addebita il male, non gode dell'ingiustizia, ma gioisce della verità; tutto crede, tutto sente, tutto spera. L'amore non verrà mai meno. "

Eccola secondo me l'essenza dell'amore. E se arrivasse una persona e vedessi che incarna tutte quelle melodie... non la lascerei più scappare.

:)
Ciao Cosmo!:D

PS: la citazione della bibbia era utile. ahah
Redazione ha detto…
L'anima gemella ESISTE eccome!
La mia anima gemella è tale perchè è: sempre vicino a me (e non intendo solo fisicamente), mi supporta nelle mie imprese, crede in quello che faccio, mi parla delle sue paranoie e mi ascolta quando gli racconto le mie o gli do un consiglio, è simpatico, divertente, mi fa sorridere, è la prima persona a cui vorrei sempre raccontare le cose belle e brutte che mi capitano, ha una pazienza infinita. E tante altre cose che adesso non mi vengono in mente.
Si vede che sono un pochino innamorata?
Alamuna ha detto…
L'anima gemella non è quell'ideale che ci raffiguriamo nella mente. A volte arriva che è totalmente l'opposto di ciò che desideravamo!
Non credo sia qualcosa di facilmente esprimibile: l'anima gemella, quando arriva, la senti DENTRO, è una sensazione fatta di chimica, di sinergia, che ti fa dire "è lui/lei". Poi, dopo, nella vita di tutti i giorni, se ne coltivano i frutti - natura ce la mette sotto mano, e noi, con le nostre manine, la curiamo e la facciamo crescere.
Affinché due persone possano stare bene contribuiscono tanti fattori determinanti: pazienza, rispetto, venirsi incontro, comprensione............ che sarebbero tutti sforzi vani se di base non ci fosse una "reazione speciale" (chimica??).
E se il tutto si unisce a un mega-sforzo della ragione individuale, della propria intelligenza emotiva e della propria anima, potrebbe anche durare per sempre!
Memole ha detto…
L'Anima Gemella secondo me esiste...Ed è quello che ti fà scattare la scintilla...
Francescast.84 ha detto…
la penso esattamente come te, non è vero che basta stare bene con una persona per credere necessariamente che sia la nostra anima gemella ... non so se ci credo ... Fatto sta, che nel mio caso, se esiste veramente un'anima gemella, si è nascosta bene ... quindi il vero problema non è tanto se esiste o no, ma è soprattutto un domandarsi dove si è andata a ficcare, per non farsi trovare :)
Artemisia1984 ha detto…
Ti rispondo con qualche pensierino stile scuola elementare:

1.L'anima gemella è colui/colei senza il quale ti annoi anche a Gardaland..o comunque il tuo divertimento non è completo..

2.L'anima gemella è quella persona con cui dividi la mela ...quando la sbucci.. ma sai già che non la mangerai tutta..

3.L'anima gemella, è colui/colei con il quale/la quale riesci a comunicare con uno sguardo..

4.L'anima gemella, è anche quella con cui condividi piacevolmente anche altre cose V.M. 18 ..beh visti i tempi moderni V.M. 14 ...
Stavo parlando dei film..che avete capito...

5.L'anima gemella è quella persona che vuoi vedere invecchiare con te...senza aver timore di farti vedere invecchiata..

Questo e molto altro..esiste ed è reale...

Io la mia la conosco...si era capito?

A presto, Artemisia
Emanuele Secco ha detto…
Lasciando perdere le boiate riguardanti "stile", "istruzione" e le altre, secondo me l'anima gemella esiste eccome.
Secondo me riusciamo a capire di averla trovata anche solo quando la si fissa, e si pensa subito a tutti i momenti gioiosi passati insieme; anche alle difficoltà e a come si è riusciti a venirne fuori.
Per non contare poi il fatto di guardarla ogni volta e scoprirsi sempre più in armonia con lei :-)
Spero di essermi spiegato.

E.
CosmoGirl ha detto…
@Filippo: ti perdono la citazione della Bibbia!! ahahahha Comunque la descrizione che ne fa la Bibbia secondo me è un po' un utopia, vera ma forse inesistente perché tutti amiamo prima noi stessi e questo ci impedisce di amare disenteressatamente...spero di sbagliarmi...

@Redazione: non sai che botta de vita mi dai ogni volta che mi lasci questi commenti. E' bello vedere una persona felice, davvero bello! Ci vuole una ventata di romanticismo in mezzo al mio cinismo!! :)

@Alamuna: mi trovi perfettamente d'accordo, devono esserci entrabe le cose: l'alchimia e lo stare bene insieme. In assenza di una di queste...beh c'è poco da fare...

@Memole: è vero, è quello che fa accendere il fuoco che si spera non si spenga in fretta...

@Francescast.84: AAA cercasi anima gemella di Francesca. Si prega di contattare al più presto la segreteria di questo blog per mettersi in contatto con la richiedente. Astenersi perditempo.
Hahahahahaha

@Artemisia1984: sono davvero felice che tu abbia trovato tutto questo! :))

@Emanuele Secco: eh ti sei spiegato sì...se esiste non lo so ma è esattamente così che dovrebbe essere...
Anonimo ha detto…
Ho letto un comunicato simile diramato dal club per single di Eliana Monti, esperto nell'anima gemella. Siceramente non credo che esista una persona che sia già dalla nascita la nostra metà perfetta, piuttosto mi piace credere che ci sono delle esperienze che ci avvicinano al nostro parter potenziale... è la vita che ci avvicina...
CosmoGirl ha detto…
Che bella questa immagine della vita che forgia l'anima gemella...grazie per il tuo commento!
Rossella ha detto…
L'anima gemella esiste, come esiste l'amore...Ci vuole tempo...Ma oggi è molto più facile di una volta incontrarla tra social network e videochat senza regitrazione.. Visita il sito!

Post popolari in questo blog

L'uomo che non ci ama

Se ti lascia andare via

Il Narcisista