Il trombamico

“Il tromba che?”
“Ma sì, il trombamico!”
“E chi è il trombamico?”
“Un amico con cui vai a letto”



E’ così che nell’era moderna si coniano nuove figure sociali da integrare a quelle classiche del tipo “fidanzato”, “marito”, “amante” addirittura se vogliamo.
Oggi abbiamo anche il “trombamico” (vi prego leggetevi la definizione di "nonciclopedia"): un amico con cui fai sesso, evidentemente del buon sesso (chettelodicoaffà), ma senza alcun tipo di legame sentimentale. O magari sì, nel senso che gli vuoi bene come all’orsacchiotto che tieni sul comodino, beh magari ti fa più sesso dell’orsacchiotto ma è fondamentale mantenere le distanze.
Le regole sono semplici

Niente litigi
Niente gelosie
Niente coccole
Niente sentimenti

Sì fa solo del gran sesso a seconda delle esigenze di entrambi ma senza nessun obbligo di fedeltà o senza nessun tipo di aspettativa.
E’ fondamentale anche limitare al massimo le romanticherie onde evitare di incappare nell’errore che rovinerebbe tutto, il fantasma peggiore che incombe su questa relazione: innamorarsi. (Ah oddio che paura!!!)
Eh sì perché qui è facile che caschi l’asino! Si fa presto a dire “facciamo solo sesso” ma se questa curiosa relazione va avanti per un po’ c’è il rischio che si confondano le emozioni e a un certo punto (o a un punto certo) si caschi nell’innamoramento. Perché forse, se ci andiamo a letto con questa persona, può essere che ci piaccia anche caratterialmente e non solo fisicamente e dopo un po’ si cominci a pensare “perché non ci mettiamo insieme?” (Ah non sia mai!!!)
A questo punto si crea il casino vero e proprio, uno dei due potrebbe sentirsi tradito negli accordi presi, l’altro potrebbe sentirsi rifiutato e tutto va, come si sul dire, a puttane (che a sto punto era meglio andarci prima!).
Bene, ora vi dico cosa ne penso io di tutte queste belle stronzate che ci inventiamo.
In realtà, nell’era moderna, non abbiamo imparato a coniare nuove figure sociali, abbiamo solamente una paura fottuta di impegnarci in un legame serio.
La verità è che preferiamo “giocare” senza alcun coinvolgimento emotivo probabilmente perché siamo scottati da delusioni passate, o perché ci stiamo proteggendo da sofferenze future, o semplicemente perché ci vogliamo soltanto “divertire” (fantastico termine usato dagli omuncoli) ma cambiando l’ordine degli addendi il risultato non cambia: ci stiamo prendendo per il culo.
Adesso io voglio sapere quante di questa sottospecie di relazioni sono finite bene. 
Su ditemelo, ditemi “io e il mio amico siamo felicemente trombamici da n. anni e va tutto bene”, su su, lo voglio sentire!
Perché secondo me la possibilità che finisca tutto in merda è altissima e poi scusate ma La regola dell’amico dove cazzo ce la siamo infilata? Quella roba che diceva “se sei amico di una donna non ci combinerai mai niente”??? Quella grande regola di vita dov’è??
Chiariamo le cose una volta per tutte: l’amico è l’amico, quello con cui parli, ti diverti, vai al cinema, esci a bere e salcazzo cos’altro ci volete fare con gli amici. MA NON CI TROMBI!
Si tromba con uno che ci piace, con cui vorremmo una relazione, con cui pallidamente, la sera prima di addormentarci, proviamo a sperare di intravedere un futuro.
Per favore non toglietemi anche la certezza che un amico è un amico e un amante è un amante, almeno il dizionario che rimanga un punto fermo, se no qua sono uccelli per diabetici!

Guardate qua com'è finita!

Commenti

Dani :) ha detto…
"abbiamo solamente una paura fottuta di impegnarci in un legame serio" sante parole carissima...sante parole....
CosmoGirl for president!
Carrie ha detto…
Uno dei tanti termini nati per mascherare la voglia di impegnarci seriamente in una storia! Hai ragione,pero' spesso e' così complicato e pesante guardare al futuro e mettere "i paletti" a ogni rapporto che ti dici: "meglio divertirci, scopiamo e chi se ne frega di tutto il resto". Che poi si chiami trombamico,amante o uomo verso cui proviamo attrazione poco conta...
filippodgiampapa ha detto…
Mai avuto una trombamica per fortuna!
Che cosa oscena.

Lo trovo, volgare, insulso, inutile e da vigliacchi!


Cosmo, t'amo, lo sai XD
jessica ha detto…
Non fa per me.
Eva ha detto…
Piuttosto una serata in divano con gatta, film, latte e biscotti.
Per carità.
Charlie68g ha detto…
Ho una trombamica
è una mia ex di circa sei anni fa, ogni tanto ci troviamo e facciamo del sano sesso accompagnato da coccole, ma solo per la durata di quella sera.
altre volte ci troviamo e passiamo delle belle serate insieme, senza che succeda null'altro.
Non siamo fatti per stare insieme per molto tempo, ma quei brevi momenti sono comunque molto piacevoli.
Non so se sia solo per sentirsi meno soli o per quale motivo, ma non sarei così rigido nel condannare questa cosa
Zia Atena ha detto…
CLAP CLAP CLAP!

Io credo che quando si diventa trombamici uno dei deu è già fregato, e pensa che, come si dice in Romagna "Piutost che nient, l'è megl piutost"

Piuttosto che niente, meglio piuttosto.

Punto.

Il resto, come hai detto tu, sono stronzate.

P.s. Amici, amanti e.. l'ho visto.. eho pianto un sacchissssssimo...
MichiVolo ha detto…
secondo me il termine trombamico non fa per noi donne...come dimostra il film una relazione può sempre cominciare per pura voglia di sesso, ma poi? poi ti accorgi che solo quello comincia a non bastare e vuoi di più. Io in un certo senso ammiro chi riesce ad avere storie di solo sesso, perchè significa che riesce ad essere distaccato dalle relazioni che vive, a non aspettarsi niente...e così se qualcosa dovesse andare storto non soffre più di tanto, e questo andrebbe bene a noi donne che come al solito ci facciamo mille film quando una storia comincia.Io la filosofia del trombamico non la contemplo, ma questo non esclude che un giorno potrei esserlo/farlo, anche se non è la mia massima ambizione!
linglima ha detto…
Ehmmmmm sono pienamente d’accordo con te sull’analisi fatta ma ci sarebbe veramente da scrivere pagine e pagine su questo tema………Innanzitutto bisognerebbe contestualizzare il tutto, ma mi spiego: se prendiamo in esame la Legge della domanda e dell’offerta, notiamo che la domanda (ossia le donne che auspicherebbero avere un uomo) è di gran lunga superiore all’offerta (in economia, per offerta si intende la quantità di un certo bene o servizio che viene messa in vendita in un dato momento a un dato prezzo, nel nostro caso prendiamo in esame il numero di uomini da catturare). La statistica dimostra che sul pianeta Terra la proporzione Uomo-Donna è di 1 a 7, quindi forti di questa corrispondenza a loro favore per quale motivo dovrebbero fermarsi ad approfondire il rapporto con una sola di esse?Dal canto loro, le donne, vista la penuria di materia prima fanno ciò che non andrebbe mai fatto: si accontentano mosse dalla paura di rimanere sole ( e quindi accettano anche il compromesso del “trombamico” con la speranza che magari si trasformi in quel qualcosa di più )ma qui casca l’asino...l’uomo, culturalmente cacciatore, si sente preda e perde quella verve che lo connotava, adeguandosi alla situazione e facendosi trasportare, per comodità, dagli eventi....ecco che si creano quindi situazioni come tu hai egregiamente descritto, le cui cause però sono tuttora al “vaglio” degli inquirenti....
P.S. questa è solo una delle tante ipotesi ;-D
CosmoGirl ha detto…
@Dani: yeeeeaaaah! Noi pensiamo in grande! ;)

@Carrie: eh sì, alla fine forse questo deriva anche un po' dalla stanchezza di far funzionare i rapporti e alla fine ti cerchi qualcosa di più semplice e meno impegnativo...

@filippodgiampapa: anch'io ti amo tesoro! Com'era? "non fa di te un figo, fa di te un coglione"??!! ahahahhaha grande tu!

@jessica: eh no, nemmeno per me! :)

@Eva: ottima alternativa! :)

@Charlie68g: beh sicuramente bisogna riuscire a mantenere un buon grado di razionalità per non pensare a un futuro...

@Zia Atena: hahaha anche qui si dice così e mi sa che hai ragione...quel film è fantastico! :)

@MichiVolo: eh anch'io le invidio, riuscire a non aspettarsi niente è il modo migliore per non starci mai male...

@linglima: "le cui cause sono tuttora al vaglio degli inquirenti" mi ha fatto schiattare dal ridere!! Dunque penso che la materia dovrebbe o potrebbe decidere di fermarsi ad approfondire nel caso in cui si innamori (succede anche a loro?? mah!) mentre le donne non dovrebbero MAI accontentarsi perché come si suol dire "meglio sole che male accompagnate". MA (e questo è un ma grosso come una casa) purtroppo è vero che si cade, sbagliando di grosso, nella speranza che che le cose si trasformino...se se come no! :)
Anonimo ha detto…
Posto che NON E' (almeno nel mio mondo) possibile avere rapporti intimi "razionalizzando" ritengo la trombamicizia pura una grandissima fregnaccia. Ho avuto il trombamico per sette E DICO SETTE anni, ma me lo sono tenuto solo perchè l'amavo. Per lui non era necessario ficcarci del sentimento visto che ne avevo già messo a sufficienza io. Ovviamente sono stata io a segare il palo, e ovviamente lui ha continuato a cercarmi.
CosmoGirl ha detto…
cavolo sette anni non sono pochi per continuare ad amare invano una persona...io ho molta meno pazienza!
Lui ha continuato a cercarti e poi?
Robilandia ha detto…
Ho visto il film!! hai visto ora ne è spuntato un altro dello stesso genere --> http://www.mymovies.it/film/2011/friendswithbenefits/
CosmoGirl ha detto…
Sìììì voglio assolutamente vederlo!! :D
Anonimo ha detto…
E come si fa a capire se lui prova qualcosa di +?
Robilia ha detto…
mmm bella domanda... in teoria ci sono dei gesti affettivi inequivocabili, ma potrebbe sempre fingere...
Il Banale ha detto…
Figura assolutamente da preservare secondo me. L'importante è non cadere nella fatale "Fedeltà Trombamica".
Anonimo ha detto…
Io quando ho accettato di avere un trombamico era solo per il semplice fatto che mi aveva consolato ero molto piccola...ho subito iniziato a provare sentimenti verso di lui da prima che eravamo semplici amici io giá sapevo di amarlo... sono ormai 7 anni che andiamo avanti cosí con lui ció perso la verginita e se tornassi indietro rifarei esattamente tutto premotto ora sono fidanzata ma cmq non riesco a staccarmi da lui e purtroppo mi capita di tradire il mio ragazzo anche se sono innamorata di lui...prima di fidanzarmi ho avuto altre storie ed esperienze ma sono sempre finite in tradimento...è brutta come cosa e ora cm ora non mi pento di nulla e non mi importa se nessuno condivide il mio pensiero
Anonimo ha detto…
Io ho il trombamico da 1 anno..lui aveva posto delle condizioni,ke nn dovevano esserci coinvolgimenti sentimentali..ma si fa vedere tranquillamente in giro con me,mi invita alle cene con gli amici,e dopo ke facciamo sesso mi fa le coccole..si sta affezionando,si vede..io ne sono innamorata,ma non ce la faccio più a reggere una situazione simile.domani confesserò tutto e metterò fine a questa storia..
Anonimo ha detto…
Mi trovo nella tua stessa situazione...ti capisco...
Anonimo ha detto…
Io e il mio trombamico andiamo d'accordissimo da circa 4 anni senza nessun problema, se uno dei 2 si fidanzava interrompevamo momentaneamente la relazione ma no. Sempre e poi si ritornava al nostro rapporto quando con gl'altri finiva, posso usare la parola amico perche' ci frequentevamo anche x uscire avendo gli stessi amici, e davanti a loro era come se.non ci fosse nulla e poi di nascosto ci vedevamo per fare.del buon sesso e anche per parlare e scambiarci consigli, finito cio ognuno per la propria strada: no sentimenti (tranne amicizia) no gelosia, no possessione e no di tutto cio che.fa una normape coppia, solo tanta liberta' e divertimento!!!!

CosmoGirl ha detto…
Che dire, questa cosa del trombamico/a è un gran casino.
Poi per una come me che spesso vede bianco/nero non c'è posto per questa assurda e pericolosa via di mezzo.

Cara Anonima che tradisci i tuoi ragazzi con l'amico, non ti giudico però cerca di non ferire te e gli altri e magari parla chiaro con l'amico in modo che prenda una posizione e se non lo fa prendila tu! Baci

Care Anonime in procinto di confessare i vostri sentimenti: com'è andata? Io sono a favore!

Cara Anonima che hai il trombamico da 4 anni...che dire è stupendo avere un rapporto che ti fa stare così bene, forse si può o sarebbe bello essere una coppia pur mantenendo la libertà ed evitando la possessività! ;) Un abbraccio
Anonimo ha detto…
Ho avuto un trombamico per circa un anno... all'inizio nessuna aspettativa, ma poi io mi sono innamorata mentre lui è diventato sempre più assente e attento a non rendermi partecipe del resto della sua vita. Però ha continuato a cercarmi per fare sesso ogni tanto, a volte sono passate anche tre settimane senza che si facesse vivo, salvo poi diventare insistente quando decideva che era giunto il momento di vederci. Ma la cosa peggiore è che ultimamente voleva solo soddisfazione per sé. Mi sono sentita usata e qualche giorno fa gli ho parlato chiaro. Ha fatto quello che veniva giù dalle nuvole, ha detto che pensava che io fossi simile a lui e in un impeto di delicatezza mi ha chiarito di non essere innamorato di me... Come se non l'avessi già capito.
Beh, mi sarebbe piaciuto non farmi coinvolgere dai sentimenti e mi sarebbe piaciuto ancora di più se lui si fosse lasciato coinvolgere.
Invidio anch'io chi riesce ad avere un rapporto di amicizia e sesso senza altri coinvolgimenti si evita il dolore e la delusione.
CosmoGirl ha detto…
Secondo me è impossibile che non ci siano altri coinvolgimenti, ma è solo il mio modesto parere.
Anonimo ha detto…
La mia storia è finita sabato... Per mia decisione! Dopo due anni di "trombamicizia" mi sono innamorata di lui, anche perché non abbiamo mai rispettato i cosiddetti patti, regali a natale, pasqua, compleanni, coccole, perfetta sinergia da ogni punto di vista...però mi sono accorta che non mi coinvolgeva nella sua vita. Abitiamo in città diverse ed è sempre venuto lui e non mi ha mai portato da lui. Bene, sabato con il cuore in mano gli ho detto che non mi bastava più e volevo che stessimo assieme "ufficialmente". Lui mi ha risposto che non voleva perdermi e pur di sentirci avrebbe rinunciato al sesso, ma dopo la sua brutta storia di 8 anni non voleva rinunciare alla sua solitudine acquisita e poi per il lavoro che fa(precario) non sarebbe stato di darmi il futuro che merito. Con il magone, ho fatto un lungo sospiro ed gli ho detto che non ci dovevamo vedere più... Sono due giorni che non si fa sentire ed io sto uno schifo.
CosmoGirl ha detto…
Sono convinta che se un uomo ci vuole nella sua vita fa in modo che accada, indipendentemente dal lavoro o dalle esperienze passate e sono anche convinta che tu ti meriti un uomo che ti voglia nella sua vita in tutto e per tutto con cui vivere una storia VERA fatta anche di quotidianità. So che ora stai male ma quella che hai fatto è la scelta migliore. Un abbraccio
Anonimo ha detto…
Grazie mille di cuore, ma ho perso tutto, un amico, un confidente, un amante...tutto!
Anonimo ha detto…
Ho un trombamico da 1 anno e mezzo, o meglio, è un anno e mezzo che ci vediamo 3 volte a settimana! Tradisco il mio ragazzo, non riesco a lasciarlo! Ma amo il mio trombamico che conosco da 5 anni! Tra noi ci sono stato alti e bassi sin da quando ci siamo conosciuti! Da un anno e mezzo invece il rapporto è cambiato! Si fa del sesso ma ci sono anche coccole, confidenze e tanta tenerezza! A maggio circa gli ho confessato quello che provavo, lui delicatamente mi ha detto che non si poteva... Lo mette a disagio il modo in cui ci frequentiamo e non riesce a immaginare una relazione seria con me! Secondo me sono tutte balle... Forse non sono il suo tipo! Allora abbiamo iniziato a frequentarci solo come amici... Senza fare nulla! Ma l'attrazione sessuale è così forte che abbiamo ricominciato ad essere amici e amanti insieme! Con lui faccio ogni tipo di discorso e lui con me... Mi definisce una delle sue più care amiche e la domanda che mi tortura ogni giorno è: come si può avere così tanto affetto, intesa e provare solo del bene? Per me è inconcepibile! Io so che non finge... Non si può fingere per tutto questo tempo! Lo sento tutti i giorni e più delle volte è lui che mi cerca perché io non sono un tipo che vuole risultare pesante e assillante!
Io non so più che pensare! Quando siamo insieme stiamo benissimo... Lo dice anche lui, e mi coccola in maniera assurda... Sia prima, sia durante e sia dopo! Non riesco a staccarmi da lui... Anche se dovrei farlo perché mi sto incasinando da morire!
Datemi un vostro parere!
CosmoGirl ha detto…
Cara Anonima, è una situazione molto difficile...
Non puoi forzare un rapporto che non vuole nascere, o meglio che c'è già ma che non si definisce.
Forse la prova del nove sarebbe non vedersi e non sentirsi per un po' perché tu possa evitare di continuare a incasinarti la vita e lui possa capire se davvero è disposto a rinunciare a te.
Un consiglio: non tradire il tuo ragazzo, pensa se lo facessero a te...scegli da che parte stare e tieni fede a questa scelta.
Anonimo ha detto…
Ciao, io sono dentro una situazione incasinatissima, e cioè frequento un ragazzo con il quale siamo a metà tra la trombamicizia e la relazione, ma è una cosa frustrante al massimo perchè sento che stiamo affondando nell'ambiguità. Io ho l'impressione che lui voglia pura e semplice trombamicizia e basta, ma probabilmente gli fa comodo lasciare credere che noi siamo di più. Questo suo atteggiamento mi disorienta molto e la sto vivendo malissimo. Non so proprio come risolvere. Forse lui non mi dice come stanno davvero le cose perchè ha paura che me ne vado. ma intanto io sto male :(
Giorgia Barillari ha detto…
Condivido tutto quello che hai detto, potrei credere in una relazione di solo sesso se i due non fossero amici ma sconosciuti, sono comunque poche le possibilità che andrebbe a buon fine portandola avanti per tanto tempo. Io non rendevo possibile fare qualcosa con un amico, per me erano e sono sacri, poi è successo e per era più di un amico, era il fratello maggiore che mi aveva cresciuta, è stata la cosa più strana del mondo ma continuava a capitare finché non è diventato regolare e a quel punto non sapevo più come uscirne, non volevo andare avanti, volevo il mio amico ma lui c' era rimasto sotto, mi pregava perché ci mettessimo insieme, li ero consapevole di aver rovinato un bellissimo rapporto che di fatti adesso è stato cancellato, ho avuto mesi di confusione, non sapevo che fare, alla fine adesso stiamo insieme e stiamo bene ma ciò che è stato il nostro passato sono solo ricordi. Fatevi tutti, pure le scope ma non lasciatevi tentare dagli amici
Anonimo ha detto…
Leggendo i commenti sul tema ho notato che sono sempre le donne che si innamorano. La trombamicizia c'è ma solo da un lato ...quello maschile. Finisce sempre che la differenza tra la materialità dell'uomo ed il romanticismo di una donna viene fuori.
Leggendo i commenti rivedo la mia esperienza che porto avanti tuttora da ormai 1 ed 1/2. Lo adoro e lo voglio ma mi rendo conto che non lo vorrei mai come compagno. Anzi più lo conosco e più dico meglio così ...razionalmente..ma poi la mia testa si perde sempre dietro a lui!
Anonimo ha detto…
Vorrei sapere da voi se devo continuare. ...vedo una persona ma fra noi c è solo sesso...io sto bene con lui..ma mi sempre da poco di bene. .aiutatemi grazie
Anonimo ha detto…
si è un emerita stronzata....in primis la promisquitá e rischio di malattie che si crea, immagino che il trombamico abbia la libertá di potersi trombare anche altri, ergo per quanto ci sia conoscenza a ogni rapporto non si sa mai se si è trombato chi e con quali eventuali malattie veneree e non...le eventuali protezioni sappiamo non sono mai efficaci al 100%.....inoltre fare sesso senza sentimenti è davvero squallido e non ci vedo nessun divertimento, semmai un semplice boost di ego....non vedo grosse differenze dalla prostituzione....inoltre quando si ama una persona un rapporto non comporta nessun tipo di impegno...viene tutto facile e naturale....quindi non è difficile avere una relazione stabile....
Anonimo ha detto…
cose che capitano, si chiama chimica...è un attrazione molto forte, dettata da affinitá e chimica sessuale....mettici anche un filo di intesa nel dialogo e la frittata è fatta....bisogna mettersi in testa che non è vero amore anche se molto forte e cercare di chiudere, dimenticare e passare ad altro....cercando in primis affinitá intellettiva....prendersi di testa in primis
Anonimo ha detto…
riusciresti a fare sesso completo e appagante con uno sconosciuto? ti fideresti? malattie? schifezze varie?
Anonimo ha detto…
Ciao a tutti..ho letto un bel po di storie e che dire.. Non sono l unica.Conosco un ragazzo più piccolo di me in disco.ci messaggiamo per un mese e dopo il 1 incontro succede..succede x altri due mesi.lui mi piace tantissimo dal primo momento.x lui solo sesso.ogni volta che provo ad avvicinarmi a lui sentimentalmente lui si allontana.vorrei dirglielo ma so già la risposta. Anche xchè certe cose non si chiedono o nascono o non nascono.soffre ancora x la sua ex anche se non me lo dice.ha una figlia. Ma io e lui entrambi single..xchè non provarci? Vorrei tanto fargli una piccola e sottile discussione.. voi che dire?

Post popolari in questo blog

L'uomo che non ci ama

Se ti lascia andare via

Il Narcisista