Vino e occasioni

Questa sera stappo un vino che conservavo per le occasioni importanti perché alla fine passiamo la vita ad aspettare occasioni che non lo sono mai abbastanza.
Siamo sempre tesi verso qualcosa che deve arrivare e dimentichiamo di goderci il presente, che è l'unica cosa certa che abbiamo.
Una vita spesa ad aspettare è una vita non vissuta.
E poi a volte capita che quelle occasioni importanti non arrivino e quindi perché lasciare lì un buon vino che magari potrebbe non essere mai bevuto? Perché vivere in attesa di qualcosa che vorremmo che arrivasse? Perché non ci soffermiamo a pensare a quante cose aspettavamo e sono già arrivate?
Un lavoro che ci piace, delle amicizie solide o che lo diventano sempre di più, l'indipendenza economica e personale, degli affetti che sono parte di noi, la capacità di gestire meglio la nostra vita, la maturità emotiva e psicologica, la libertà...
Tante piccole conquiste di cui rischiamo di scordarci perché troppo occupati ad attendere la prossima.
Io stasera mi godo il mio vino e le mie piccole conquiste perché sono arrivata quasi a trent'anni e ho conquistato tante cose di cui essere orgogliosa...

Commenti

Ametista ha detto…
Brava!
ed io virtualmente brindo con te!
Ametista
CosmoGirl ha detto…
Cin cin!! ;)
pensieriscomposti ha detto…
Brava! Come appassionata di vino non posso che dirti che ti condivido in pieno!!
CosmoGirl ha detto…
Allora qui sei a casa tua!! :)

Post popolari in questo blog

L'uomo che non ci ama

Se ti lascia andare via

Il Narcisista